Pagina iniziale
Vuoi ricevere gratis le nostre ricette?

Tutto sulle mele:
Storia della mela
Le mele in Europa
Le mele in Italia
A chi è adatta la mela
Proprietà delle mele
Utilizzo delle mele
Ricette con le mele
Derivati delle mele
Acquistare le mele
Sagre e fiere sulle mele
Le varietà di mele




LE VARIETA' DI MELE

Il melo è stato oggetto di una lunga opera di selezione, che ha permesso di migliorarne notevolmente le caratteristiche originarie di produttività, di qualità e di conservabilità dei frutti. Si è soliti distinguere le varietà di mele in base all'epoca di maturazione, che può essere estiva, autunnale e invernale. E' molto ricco l'assortimento delle mele autunnali, che opportunamente conservate possono durare fino alla successiva primavera. Le mele sono un piacere per gli occhi, oltre che per il palato. Possono essere gialle, verdi, arancioni oppure screziate. Ci sono numerose varietà di mele, occorre imparare a riconoscere quelle migliori e più succose e le caratteristiche delle varietà più diffuse. Tra le mele particolari spiccano quelle "terapeutiche" di Amelia, in provincia di Terni, in Umbria, che erano già celebrate fin dall'antichità.
Sono molte le varietà di mele coltivate, e di seguito analizzeremo le più diffuse.

MELA ANNURCA
La mela Annurca è una varietà largamente coltivata e prodotta nelle regioni meridionali italiane, in particolare in Campania. Ha la buccia di color rosso vinoso, la polpa bianca con un sapore dolce-acidulo e lievemente profumata. Viene raccolta in settembre e ottobre e dura fino alla primavera avanzata.

MELA BREABURN
La mela Breabrun ha la caratteristica di essere croccantissima e aromatica, diffusamente coltivata, anche nel territorio della Valtellina, in Lombardia.

MELA FUJI
La mela Fuji è una varietà bicolore che proviene dal lontano Giappone. Il colore della buccia va dal rosso chiaro allo scuro, screziato di giallo-verde. La polpa è compatta, croccante e succosa, con un aroma intenso. Il gusto è dolce, leggermente acidulo e aromatico. Viene coltivata anche nelle zone frutticole della Valtellina.

MELA GOLDEN DELICIOUS
La mela Golden Delicious è la varietà più diffusa in Italia e nel mondo. Viene coltivata anche nelle zone frutticole della Lombardia. E' una mela inconfondibile con la sua buccia gialla, più o meno rugginosa. E' aromatica, dolce e croccante e con polpa consistente e succosa, zuccherina e profumata. E' ottima cruda, ma rende bene anche in cottura, sia in versione dolce da dessert, per esempio per ottime torte, che nella preparazione di originali piatti salati.
TABELLA NUTRIZIONALE
per 100 grammi di mela golden
Calorie 53
Acqua 85 g
Proteine 0,3 g
Carboidrati 13,7 g
Grassi 0,1 mg
Fosforo 12 mg
Potassio 116 mg
Calcio 6 mg
CARATTERISTICHE NUTRIZIONALI
E' una varietà che contiene zuccheri di rapido assorbimento, è diuretica, rinfrescante e disintossicante. E' ricca di polifenoli ad alta bioattività, cioè in grado di rallentare l'azione dannosa dei radicali liberi e di prevenire l'invecchiamento.
ACQUISTO DELLE MELE GOLDEN
Le qualità migliori di mele golden hanno frutti piuttosto grossi, 150 - 200 grammi, con la buccia di colore giallo dorato, esclusa la piccola parte intorno al picciolo. Esiste anche una qualità dalla buccia verde chiaro, di pezzatura piccola, che è apprezzata soprattutto all'estero. La polpa è bianca, tendente al verde vicino al torsolo, ha un sapore dolce acidulo, con una consistenza leggermente farinosa quando le mele hanno raggiunto la piena maturazione, più croccante e succosa nei frutti non ancora completamente maturi.
UTILIZZO DELLE MELE
Se si utilizzano mele con la buccia, che contiene sostante preziose come fibre e pectina, è opportuno lavarle bene sotto l'acqua corrente, sfregando leggermente con le mani, ma è bene evitare di lasciarle immerse a lungo nell'acqua.
CONSERVAZIONE DELLE MELE
In casa si conservano a lungo, anche 15-20 giorni, mantenendole in luogo fresco, stese su graticci in modo che possano "respirare", senza sovrapporle e con il picciolo rivolto verso il basso. Occorre controllarle ogni tanto, togliendo quelle che non sono più perfettamente sane.

MELA GRANNY SMITH
La mela Granny Smith è un frutto di origine australiana, ha la buccia dal colore verde intenso per eccellenza, è brillante e lucida. E' molto succosa, croccante, dal sapore dolce e leggermente acidulo, è compatta ed energetica. Oltre che da sola è molto apprezzata anche nelle insalate per il suo sapore gradevolmente asprigno. E' di maturazione autunnale e viene coltivata in gran parte del territorio della Valtellina, nell'alta Lombardia.
UTILIZZO DELLE GRANNY SMITH
E' adatta per insalate tagliata a fettine sottili e condita, si abbina perfettamente con gherigli di noce e scarola. E' adatta per sorbetti. Le Granny Smith si possono usare anche cotte, come contorno, visto che sono un po' acidule. Cucinate intere infatti mantengono abbastanza bene la loro forma, oppure si possono tagliare a spicchi e cuocerle fino a quando si saranno solo un po' ammorbidite.

MELA IMPERATORE
La mela Imperatore è una varietà a maturazione invernale, è di grossa pezzatura, utilizzata per il consumo diretto ed anche ampiamente dall'industria alimentare.

MELA JONAGOLD
La mela Jonagold ha la caratteristica di essere succosa e molto aromatica.

MELA MORGENDUFT
La mela Morgeduft è di sapore agrodolce, con la polpa molto compatta. E' tra le varietà di mele che viene coltivata in Valtellina, nell'alta Lombardia.

MELA PINK LADY
La mela Pink Lady ha la buccia di colore rosa, con la polpa croccante e succulenta. Ha un gusto dolce, intenso e aromatico. E' buona da mordere, ottima al forno, in pasticceria come ingrediente di torte e anche come contorno.

MELA PINOVA
La mela Pinova è nata da poco, ma è già molto apprezzata. Ha la forma affusolata, con la buccia di colore giallo-verde e ampie striature di colore rosso vivo. La polpa è compatta, con buona conservabilità, succosa, croccante, di gusto dolciastro e asprigno insieme.

MELA RED CHIEF
La mela Red Chief è dolce e succosa, ha una acidità molto ridotta e un colore rosso intenso.

MELA RED DELICIOUS
La mela Red Delicious appartiene ad un gruppo di varietà a colorazione rossa, più o meno intensa. Ha la buccia di colore rosso vivo, è liscia e un po' cerosa. Ha una tipica forma a calice e la polpa di colore bianco crema, croccante, di gusto dolce poco acido. E' una varietà di mela apprezzata e diffusamente coltivata anche in Lombardia.

MELA RENETTA
La mela Renetta, come ad esempio la Renetta del Tirolo, appartiene ad una varietà molto pregiata per l'aroma spiccato e l'ottima conservabilità, adatte ad ambienti montani. Se è appena matura ha la buccia di colore giallo-verde, a volte leggermente ruvida con puntini piccoli che diventano via via più grossi. La polpa di questa gustosa mela è tenera, succosa, poco zuccherina. E' buona da mordere e anche cotta al forno, perché è un frutto che trasforma la sua aromatica acidità da cruda, in dolcezza sugosa e compatta da cotta. Perfetta per i dolci, un tempo era l'ingrediente principale dello strudel, anche se adesso qualcuno preferisce usare delle mele un po' più dolci. Viene coltivata in Val di Non, in Trentino, in un habitat dalle caratteristiche inimitabili, nel massimo rispetto dell'ambiente e dei ritmi della natura. Matura in autunno.

MELA RENETTA CANADA
La mela Renetta Canada è una varietà pregiata di mele, aromatica, ruvida, di colore giallo, con un intenso profumo.

MELA ROSA DEI MONTI SIBILLINI
La mela rosa dei Monti Sibillini è piccolina, irregolare, leggermente schiacciata, con un peduncolo cortissimo. Il colore è verdognolo, con sfumature che vanno dal rosa al rosso violaceo. La polpa è acidula e zuccherina, mentre il profumo è intenso e aromatico.
L'ORIGINE
La Mela Rosa dei Monti Sibillini è tipica delle Marche.
CONSERVAZIONE DELLE MELE ROSA
Il raccolto della mela rosa avviene nella prima decade di ottobre e i frutti si conservano perfettamente fino ad aprile. Con il tempo questa mela diventa più buona perché la polpa, soda e compatta, si ammorbidisce.

MELA ROYAL GALA
La Mela Royal Gala ha la buccia rossa, la polpa fine, succosa, soda e croccante. Il gusto è molto dolce e aromatico, con un sapore particolarmente accentuato. E' ottima da gustare sia cruda che cotta. E' una varietà di mela molto coltivata in diverse zone, anche nel territorio della Valtellina, in Lombardia.

MELA STARK DELICIOUS
La Mela Stark Delicius è di sapore dolce, con la polpa fondente e succosa. E' un tipo di mela inconfondibile per merito del suo colore rosso brillante. E' poco aromatica e poco acida. E' tra le mele più diffuse, anche per merito della sua conservabilità, coltivata anche nell'alta Lombardia, in provincia di Sondrio.
CONSERVAZIONE DELLE MELE STARK
E' meglio conservarla al fresco perché fuori dal frigorifero diventa un po' farinosa.

MELA STAYMAN WINESAP
La Mela Stayman ha la polpa croccante e il gusto un po' acidulo. E' una varietà a maturazione autunnale, molto consumata e largamente coltivata, anche in Valtellina.








Consiglia questo sito



Tutte le informazioni del nostro sito devono essere considerate a solo scopo indicativo. caciosuimaccheroni @gmail.com